AGENDA
9 Luglio 2015
Milano, Università degli Studi Milano-Bicocca Edificio U4, Aula Sironi, P.zza della Scienza 4

Andaf-Sezione PA e il Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia dell’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con KPMG e PwC, organizzano Workshop dedicato al sistema dei controlli interni e all’applicazione della disciplina in tema di anticorruzione nelle amministrazioni pubbliche.

L’evento ha l’obiettivo approfondire gli aspetti ancora aperti nel dibattito, i riflessi sugli enti strumentali e le società in-house e condividere alcune esperienze e soluzioni già adottate dalle amministrazioni.

1 Dicembre 2015
Campus di Forlì, Padiglione Celtico, Via Lombardini 5

Sono aperte le iscrizioni alla XIV edizione del Master in City Management e alla XV edizione del Corso di alta formazione in Pianificazione e controllo strategico degli enti locali.
In allegato la locandina con le presentazioni.

LE NOSTRE RIVISTE
2 Luglio 2015
Con il voto contrario di FI, LNA, CRI, SEL e M5S, la Commissione affari costituzionali del Senato ha riconosciuto i requisiti costituzionali di necessità e urgenza al decreto-legge recante disposizioni urgenti in materia di enti territoriali. N settimana la Commissione bilancio avvierà l’esame in sede referente (S1977) ; relatori i senatori Chiavaroli (AP) e Zanoni (PD).
1 Luglio 2015
Il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, cinque decreti legislativi in attuazione della legge 11 marzo 2014, n. 23: Semplificazione e razionalizzazione delle norme in materia di riscossione; riordino delle agenzie fiscali; riforma del sistema sanzionatorio penale e amministrativo; stima e monitoraggio dell’evasione fiscale e monitoraggio e riordino delle disposizioni in materia di erosione fiscale; contenzioso e interpello.
26 Giugno 2015
Province in rosso, caos viabilità. Enti a rischio default. Servono risorse per le strade
"Il dl enti locali è carente sul fronte finanziario, Legautonomie chiede un impegno al Governo"
Articolo del Presidente di Legautonomie Marco Filippeschi, pubblicato su Italia Oggi del 26 giugno.
In allegato il testo.
26 Giugno 2015
Il 25 giugno le Sezioni riunite della Corte dei conti hanno pronunciato la decisione nel giudizio sul Rendiconto generale dello Stato per l’esercizio finanziario 2014.
In allegato la documentazione.
24 Giugno 2015
Scuola, ultimi giorni per poter accedere al bonus sull'edilizia scolastica previsto dal DL enti locali
Ai Comuni restano pochi giorni (entro le ore 24 del 30 giugno 2015) per presentare la domanda per esclusione dal Patto di stabilità 2015 le spese per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici.
23 Giugno 2015
DL enti locali, Filippeschi: "Su finanza provinciale il testo va migliorato"
Il presidente di Legautonomie è intervenuto all'iniziativa "La Buona Strada" organizzata dal gruppo Pd della Camera dei Deputati
"Legautonomie ha voluto far propria l'iniziativa dei parlamentari PD della IX Commissione Trasporti della Camera che nel marzo scorso hanno voluto impegnare il Governo ad attribuire carattere prioritario alla ricerca e allo stanziamento di risorse per la manutenzione ordinaria e straordinaria della rete stradale italiana, al fine di aumentare la sicurezza nei trasporti e rilanciare un settore fondamentale per l'economia italiana. Per questo ha promosso un'iniziativa presso gli enti locali associati che sta raccogliendo numerose adesioni e lanciato un manifesto in cui i Sindaci chiedono un impegno al Governo. Un obiettivo che non potrà essere raggiunto senza il giusto coinvolgimento degli attori locali e senza una programmazione d'interventi attenta e commisurata alle esigenze dei vari territori". lo dichiara il presidente di Legautonomie e sindaco di Pisa Marco Filippeschi, intervenendo a Palazzo Valentini all'iniziativa "La Buona Strada" organizzata dal gruppo Pd della Camera dei Deputati.
23 Giugno 2015
E’ disponibile, nel sistema web dedicato al patto di stabilità interno del Tesoro, il modello per la richiesta da parte dei comuni di spazi finanziari ai sensi dell’articolo 1 del decreto legge 19 giugno 2015, n. 78.
17 Giugno 2015
Del Cimmuto: Si getta a mare il lavoro positivo degli enti locali
“Speriamo che in questi giorni si rimetta mano al testo, è la ragionevolezza che lo dovrebbe suggerire”. Questa l’opinione di Loreto del Cimmuto, direttore generale di Legautonomie, sui contenuti fin qui circolati del decreto attuativo della Delega fiscale che affronta la riforma del settore dei giochi pubblici e che a giorni dovrebbe arrivare sul tavolo del Cdm. “Se così non fosse ci potrebbero essere ricorsi alla Corte Costituzionale e iniziative delle Regioni, ma è un’eventualità tutta da scoprire. Credo che ora si debba puntare a correggere il decreto. Noi insisteremo per questo”. Tra i punti più dibattuti del dlgs il rapporto fra Riserva statale e competenze degli enti locali.
12 Giugno 2015
l'11 giugno nella Sala Zuccari del Senato della Repubblica la Corte dei conti ha presentato il Rapporto 2015 sul coordinamento della finanza pubblica.
Con il Rapporto, la Corte dei conti fornisce al Parlamento e al Governo una valutazione sull'adeguatezza e sulla rispondenza degli strumenti individuati a presidio del coordinamento della finanza pubblica. Un esame che è preceduto, come ogni anno, da una analisi degli andamenti macroeconomici e da una valutazione delle prospettive della finanza pubblica nel successivo triennio, anche alla luce dei risultati di consuntivo dell’esercizio passato.
4 Giugno 2015
Appalti pubblici, termine emendamenti in Senato
Gli emendamenti al disegno di legge n. 1678 (Delega recepimento direttive appalti e concessioni) dovranno essere presentati in Aula al Senato entro le ore 13 di lunedì 8 giugno. L'esame inizierà martedì 9 giugno.
4 Giugno 2015
Il dossier del ministero fa il punto anche su tutti gli altri progetti anti-burocrazia, facendo luce sui passi compiuti nei primi quattro mesi, l'Agenda per la semplificazione copre infatti un arco temporale che va da gennaio 2015 a dicembre 2017. Al 30 aprile 2015 risultano rispettate 21 su 22 (pari al 95%) delle scadenze previste dalla Agenda per il periodo considerato (il primo quadrimestre). Il rapporto ricorda come in tutto siano state pianificate 37 azioni nei settori della cittadinanza digitale, del welfare, del fisco, dell'impresa e dell'edilizia.
4 Giugno 2015
La Camera ha approvato a larghissima maggioranza la proposta di legge che intende dare maggiore efficacia all'azione di classe che, inserita nel codice di procedura civile sarà fruibili non solo ai “consumatori” ma a ogni cittadino. L’azione di classe diventa esperibile da coloro che vogliono far valere diritti individuali omogenei, nonché dalle associazioni e dai comitati.
3 Giugno 2015
Riforma PA. Audizioni in Commissione affari costituzionali della Camera
La Commissione affari costituzionali della Camera prosegue le audizioni sul ddl di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche; sono intervenuti Gianfranco D'Alessio, professore ordinario di diritto amministrativo presso l'Università di Roma Tre, Carlo Deodato, consigliere di Stato, Alessandro Hinna, professore associato di organizzazione aziendale presso l'Università di Roma Tor Vergata.
29 Maggio 2015
“Vincenzo De Luca è una persona seria, un sindaco di straordinaria capacità, porta un’esperienza politica profonda e fortemente motivata, fatta a fianco di migliaia di militanti come lui. Ha avuto il coraggio di sfidare poteri forti e la forza di tenere alla larga la camorra. Questo tutti gli riconoscono. Io posso dare e do volentieri la mia testimonianza di sindaco e di amico. Spero che sia eletto presidente della Campania. Ma soprattutto dico forte che gli sono dovuti rispetto e stima”.
Così il presidente di Legautonomie Marco Filippeschi, sindaco di Pisa, interviene a commentare le decisioni della Commissione parlamentare antimafia.
28 Maggio 2015
Gli enti locali che vogliono cogliere l'opportunità della rinegoziazione dei mutui con Cassa depositi e prestiti possono partire anche se il preventivo 2015 non è ancora stato approvato.
Il via libera è arrivato dalla presidenza del Consiglio, con una circolare firmata dal sottosegretario agli Affari regionali Gianclaudio Bressa, che invita le amministrazioni a predisporre fin da subito le procedure e gli atti necessari di Giunta e/o di consiglio. La circolare autorizza dunque tutti a partire evitando eventuali contestazioni, in attesa che il decreto enti locali veda finalmente la luce con la norma ad hoc per questa procedura.

X Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consulta la privacy policy del sito.