TAGS PER ARGOMENTO

AGCM (2) Agcom (1) agenda digitale (1) agenda urbana (1) Alleanza contro la povertà (16) Ambiente (108) anac (2) ANCI (2) Anpr (1) Anticorruzione (14) antimafia (1) antiriciclaggio (3) Antitrust (1) Aran (4) atac (1) Atti convegni (68) Attualità (109) autonomia (1) autonomie locali (4) Banda Ultra larga (156) bando periferie (1) Bergamo (1) Bes (2) bilanci (2) BUL (156) Camera dei deputati (5) Campania (1) casa (1) cdm (2) circoscrizioni (1) città metropolitane (2) clima (2) codice appalti (4) coesione (1) Comitato dei saggi (2) Comuni (16) conferenza statocittà (1) Conferenza Unificata (2) Conferimento cariche elettive (1) Congresso Legautonomie (2) Consiglio dei Ministri (31) Consiglio di Stato (13) contabilità armonizzata (1) Contratti pubblici (2) Controlli (3) Cooperazione internazionale (2) Corte Costituzionale (93) Corte dei Conti (64) Corte di Cassazione (16) Crescita Digitale in Comune (155) Criminalità (2) Cultura (26) Decentramento (10) DEF (1) DEF 2018 (2) Del Cimmuto (16) democrazia rappresentativa (1) derivati (3) DGUE (1) dignità amministratori (3) Di Maio (2) DL Sicurezza (2) Documenti di finanza pubblica (52) Dossier (42) economia (1) Elezioni Amministrative (6) elezioni politiche (1) elezioni regionali (1) EmiliaRomagna (1) energia (3) Enti Locali (18) enti territoriali (1) Europa (67) famiglie (1) Federalismo (201) Filippeschi (26) finanza pubblica (1) Finanza territoriale (786) finanziaria (1) Focus (35) Formazione (19) Forum PA (1) FSN (2) funzione pubblica (1) gioco d'azzardo (3) gioco d'azzardo/ludopatia (27) Giovanelli (1) giovani (1) GIT (1) Giustizia (57) Governare il territorio (2) Governo (4) Immigrazione (21) indennità (1) infiltrazioni mafiose (2) Infrastrutture (1) Innovazione digitale (7) inps (2) Interno (3) Istat (47) L'Associazione (80) Lavoro (32) Leganet (2) Legautonomie (93) Legge di Bilancio (2) Lucciarini (1) Macron (1) maltempo (1) Marino Massaro (1) Matteo Ricci (20) MEF (2) Mezzogiorno (16) migranti (1) milleproroghe (4) Ministero economia e finanze (1) Minnucci (1) Misiani (1) MIT (2) NADEF (1) nord (1) nuovo codice appalti (3) Ordinamento Enti Locali (179) pa digitale (1) pareggio bilancio (1) Parlamento Europeo (1) Partecipate (2) patrimonio pubblico (1) PEG (1) pensioni (1) piani di riequilibrio finanziario (12) Piano Urbano Mobilità Sostenibile (1) Piccoli comuni (26) Pil (1) Pmi innovative (1) Politiche territoriali (185) polizia locale (1) Postdemocrazia (1) povertà (2) Privacy (2) Prodi (1) Province (11) Provincia Viterbo (1) pubblica ammnistrazione (6) pubblicità (1) Pubblico Impiego (8) pums (1) reddito (1) reddito di cittadinanza (2) reddito di inclusione sociale (2) reddito medio equivalente (1) Referendum (2) regioni (8) Rei (14) Riace (1) Ricerche (146) Riforma PA (228) Riforma Servizi pubblici (140) Riforme (1) Riforme Territoriali (1) Riscossione (1) Roma (1) sanità (3) scuola (2) Scuola/Università (23) Seminario (1) Servizi pubblici (3) Sicurezza urbana (44) sindaci (3) Siope (1) Sisma (4) smart city (3) smart road (1) Società partecipate (24) spesa pubblica (1) spid (1) Sprar (14) Startup (1) startup tunisia (4) Statocittà (1) Sviluppo economico/sociale (76) TAR (4) trasparenza (1) Trentino Alto Adige (1) Tributi (4) Unione Europea (15) UPB (1) UPI (1) Welfare locale/sanità (185) XV Congresso nazionale Legautonomie (9)

Banda Ultra larga BUL Crescita Digitale in Comune

05 Marzo 2019

A Palermo incontro del progetto Crescita digitale in Comune

Si è tenuto stamattina a Villa Malfitano l’evento di approfondimento “Il punto sullo stato dei lavori per la realizzazione della rete pubblica in fibra ottica nelle aree bianche dei Comuni della Sicilia” organizzato dal progetto Crescita digitale in Comune con il supporto della Regione Sicilia, che fa seguito a quello tenutosi a Catania il 25 febbraio u.s.

Ha aperto i lavori Gaetano Armao, Vice presidente e assessore all’ Economia della Regione stessa con il suo intervento iniziale “Il Piano BUL e la strategia per l’Agenda digitale della Regione Siciliana”, evidenziando come “la Sicilia deve puntare sulla rivoluzione digitale. Infrastutture veloci sono necessarie per la competitività. Entro il 2019 saremo il luogo più digitalizzato del Mediterraneo”. E’ seguita la relazione di Vincenzo Falgares, dirigente generale ad interim dell’Autorità regionale per l’Innovazione tecnologica della regione Siciliana che si è focalizzato sullo stato di attuazione del Piano BUL e dei temi dell’Agenda digitale in Sicilia.

Giova ricordare che, come è stato recentemente ufficializzato, è’ di 300 milioni di euro il plafond per la Sicilia di Agenda digitale e 232 milioni sono destinati alla banda ultra larga. Al 31 dicembre 2018 la giunta regionale ha certificato la spesa di 75 milioni per la banda ultra larga coprendo 142 Comuni siciliani; l’obiettivo finale è di dare copertura a tutti i 390 municipi dell’isola.

E’ stata quindi la volta del  Progetto “Crescita Digitale in Comune”, spiegato e commentato dai rappresentati  Leganet e Ancitel.

In chiusura, gli interventi dei referenti regionali di Infratel Italia e Open Fiber sono stati utili a  chiarire gli aspetti più pratici legati alle convenzioni che chiamano in causa i Comuni, nei loro aspetti tecnici e operativi e nel rapporto tra i Comuni stessi e il soggetto attuatore.

A questo proposito è stata distribuita e analizzata la convenzione da sottoscrivere per avviare gli iter progettuali.

RASSEGNA STAMPA EVENTO:

http://www.trapaniok.it/38749/Economia-trapani/regione-la-banda-ultralarga-corre-veloce#.XHzlYYhKjIU

https://www.nuovosud.it/articoli/89785-economia-palermo/banda-ultralarga-apertura-di-nuovi-120-cantieri-sicilia

http://www.siciliaunonews.com/2019/03/regione-la-banda-ultralarga-corre.html

https://www.ilgazzettinodisicilia.it/2019/03/02/sicilia-la-banda-ultralarga-corre-veloce-previsti-cantieri-per-la-fibra-ottica-in-tutti-i-comuni-dellisola/

http://www.qds.it/home_news/1525-banda-ultralarga,-nel-2019-120-nuovi-cantieri-