Nell'ambito dell'ampio dibattito politico che anima l'analisi dell'azione del Governo e, in particolare, del Ministro dell'Interno Salvini, una parte di rilievo è da attribuire ai provvedimenti assunti in materia di immigrazione e alle conseguenze derivanti dalla loro applicazione. Sono sotto stretta osservazione i tribunali civili e penali, talvolta accusati dallo stesso Ministro di assumere decisioni aventi un carattere ideologicamente «orientato».Si pensi alla sentenza di Bologna in tema di iscrizione nell'anagrafe comunale, ai ricorsi proposti avverso i bandi prefettizi.
06 Marzo 2019

Tar

Legautonomie esprime vivo apprezzamento alla sentenza del Tar del Veneto che ha respinto il ricorso contro il Comune di Bassano del Grappa giudicando legittime le fasce orarie deliberate per regolamentare l'apertura e la chiusura delle sale giochi e le sale scommesse nel territorio comunale.