TAGS PER ARGOMENTO

Acque reflue (2) AGCM (2) Agcom (1) agenda digitale (1) agenda urbana (1) Alleanza contro la povertà (14) Ambiente (108) anac (2) ANCI (2) Anpr (1) Anticorruzione (14) antimafia (1) antiriciclaggio (3) Antitrust (1) appalti pubblici (2) Aran (2) associazionismo comunale (1) atac (1) Atti convegni (68) Attualità (109) autonomie locali (3) banda (1) Banda Ultra larga (117) bando periferie (1) Beni Comuni (1) Bergamo (1) bilanci (2) BUL (117) Camera dei deputati (5) Campania (1) casa (1) cassazione (1) cdm (2) circoscrizioni (1) città metropolitane (2) codice appalti (4) coesione (1) Comitato dei saggi (2) Comuni (15) comuni sciolti (1) conferenza statocittà (1) Conferenza Unificata (2) Conferimento cariche elettive (1) Congresso Legautonomie (2) Consiglio dei Ministri (31) Consiglio di Stato (13) contabilità armonizzata (1) Contratti pubblici (2) Controlli (1) controlli interni (1) Cooperazione internazionale (2) Corte Costituzionale (84) Corte dei Conti (49) Corte di Cassazione (15) Crescita Digitale in Comune (116) Criminalità (3) Cultura (26) Decentramento (10) DEF (1) DEF 2018 (2) Del Cimmuto (16) democrazia rappresentativa (1) derivati (3) DGUE (1) Di Maio (2) Documenti di finanza pubblica (52) Dossier (42) economia (1) Elezioni Amministrative (5) elezioni politiche (1) elezioni regionali (1) EmiliaRomagna (1) energia (3) Enti Locali (17) enti territoriali (1) Europa (63) famiglie (1) Federalismo (201) Filippeschi (26) finanza pubblica (1) Finanza territoriale (786) finanziaria (1) Focus (35) Formazione (18) Forum PA (1) FSN (2) funzione pubblica (1) gioco d'azzardo (3) gioco d'azzardo/ludopatia (27) Giovanelli (1) giovani (1) GIT (1) Giustizia (57) Governare il territorio (2) Governo (4) Immigrazione (21) indennità (1) infiltrazioni mafiose (1) Infrastrutture (1) Innovazione digitale (7) inps (2) Interno (3) Istat (1) L'Associazione (79) Lavoro (32) Leganet (2) Legautonomie (88) Macron (1) mafia (1) maltempo (1) Marino Massaro (1) matteo ricci (1) MEF (2) Mezzogiorno (14) migranti (1) milleproroghe (4) Ministero economia e finanze (1) Minnucci (1) Misiani (1) MIT (2) NADEF (1) nord (1) nuovo codice appalti (2) Ordinamento Enti Locali (179) pa digitale (1) pareggio bilancio (1) Parlamento Europeo (1) Partecipate (2) patrimonio pubblico (1) PEG (1) pensioni (1) piani di riequilibrio finanziario (12) Piano Urbano Mobilità Sostenibile (1) Piccoli comuni (25) Pil (1) Pmi innovative (1) Politiche territoriali (185) polizia locale (1) Postdemocrazia (1) povertà (2) Privacy (1) Province (11) Provincia Viterbo (1) pubblica ammnistrazione (6) pubblicità (1) Pubblico Impiego (7) pums (1) Rapporto annuale Istat (3) reddito (1) reddito di cittadinanza (2) reddito di inclusione sociale (2) reddito medio equivalente (1) Referendum (2) regioni (7) Rei (12) Riace (1) Ricci (1) Ricerche (146) Riforma PA (228) Riforma Servizi pubblici (140) Riforme (1) Riscossione (1) sanità (3) scuola (2) Scuola/Università (23) Seminario (1) Servizi pubblici (3) Sicurezza urbana (43) sindaci (3) Siope (1) Sisma (4) smart city (3) smart road (1) Società partecipate (24) spesa pubblica (1) spid (1) Sprar (14) Startup (1) Statocittà (1) sussidiarietà (1) Sviluppo economico/sociale (75) Svimez (1) TAR (2) trasparenza (1) Trentino Alto Adige (1) Tributi (4) Unione Europea (15) UPB (1) UPI (1) Welfare locale/sanità (185) XV Congresso nazionale Legautonomie (9)

Formazione

21 Settembre 2016

Il Testo Unico sulle società a partecipazione pubblica

Dove e quando

Roma, 26 ottobre 2016, dalle ore 9:30 alle ore 17:30
Legautonomie: Via degli Scialoja, 3 (Piazzale Flaminio) - 00196 Roma, VI Piano

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Obiettivi e finalità generali

Il corso nasce con la finalità di fornire, agli Enti locali, un aggiornamento tempestivo riguardo le modifiche che verranno apportate nella gestione delle società partecipate dal nuovo Testo Unico, approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri in data 10 agosto 2016.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Destinatari

Dirigenti e funzionari delle PA locali operanti nell’area Ragioneria; dirigenti e funzionari delle società partecipate.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Competenze in uscita

Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:

- Individuare i principali cambiamenti introdotti dal nuovo Testo Unico nella gestione delle società a partecipazione pubblica;
- Valutare la conformità delle società partecipate di riferimento alla strategia di razionalizzazione del TU.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Contenuti e programma didattico

MODULO 1: La gestione delle società pubbliche

- Le tipologie di società consentite;
- Le modalità e l’iter di costituzione di nuove società;
- Acquisto e cessione di quote societarie;
- Gli oneri informativi: il ruolo della Corte dei Conti e la comunicazione all’A.G.C.M.;
- Gli affidamenti;
- Le norme finanziarie;

MODULO 2: Revisione straordinaria ed ordinaria

- La strategia di semplificazione delle società partecipate: il contesto normativo di riferimento;
- La razionalizzazione straordinaria e quella ordinaria;
- I criteri di razionalizzazione;

MODULO 3: I nuovi organi e le nuove responsabilità

- Amministratori, numero e compensi
- Le responsabilità degli amministratori di società e degli amministratori dell’ente socio
- I controlli e le sanzioni

MODULO 4: La gestione del personale

- Il reclutamento del personale
- L’inquadramento dei dipendenti delle società
- La ricognizione straordinaria delle eccedenze e la sua gestione

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Metodologie didattiche

Il corso avrà carattere seminariale e privilegerà il ricorso a modalità formative di partecipazione, confronto e sperimentazione attiva, tra cui:

- Brainstorming;
- Discussione di gruppo;
- Esercitazioni pratiche;
- Simulazioni.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Durata e organizzazione

La durata del corso è di 8 ore, strutturate in 2 sessioni formative da 4 ore l’una.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Quota di partecipazione

La quota di iscrizione per la partecipazione al corso è di € 200,00 Iva Esente.

Qualora i partecipanti siano dipendenti o collaboratori di un Comune attualmente iscritto alla Lega delle Autonomie Locali verrà applicata una riduzione della quota di iscrizione pari al 25% per un costo complessivo di €. 150,00.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Docenti

Stefano Pozzoli, Dott.re Commercialista Revisore Contabile

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -