TAGS PER ARGOMENTO

Acque reflue (2) AGCM (2) Agcom (1) agenda digitale (1) agenda urbana (1) Alleanza contro la povertà (14) Ambiente (108) anac (2) ANCI (2) Anpr (1) Anticorruzione (14) antimafia (1) antiriciclaggio (3) Antitrust (1) appalti pubblici (1) Aran (2) associazionismo comunale (1) atac (1) Atti convegni (68) Attualità (109) autonomie locali (2) Banda Ultra larga (107) bando periferie (1) Beni Comuni (1) Bergamo (1) bilanci (2) BUL (106) Camera dei deputati (5) Campania (1) casa (1) cassazione (1) cdm (2) circoscrizioni (1) città metropolitane (2) codice appalti (3) coesione (1) Comitato dei saggi (2) Comuni (15) comuni sciolti (1) conferenza statocittà (1) Conferenza Unificata (2) Conferimento cariche elettive (1) Consiglio dei Ministri (31) Consiglio di Stato (13) contabilità armonizzata (1) Contratti pubblici (2) controlli interni (1) Cooperazione internazionale (2) Corte Costituzionale (81) Corte dei Conti (49) Corte di Cassazione (15) Crescita Digitale in Comune (105) Criminalità (3) Cultura (26) Decentramento (10) DEF (1) DEF 2018 (2) Del Cimmuto (16) democrazia rappresentativa (1) derivati (3) DGUE (1) Di Maio (2) Documenti di finanza pubblica (52) Dossier (42) economia (1) Elezioni Amministrative (5) elezioni politiche (1) elezioni regionali (1) EmiliaRomagna (1) energia (3) Enti Locali (16) enti territoriali (1) Europa (62) famiglie (1) Federalismo (201) Filippeschi (26) finanza pubblica (1) Finanza territoriale (786) finanziaria (1) Focus (35) Formazione (18) Forum PA (1) FSN (2) funzione pubblica (1) gioco d'azzardo (3) gioco d'azzardo/ludopatia (27) Giovanelli (1) giovani (1) GIT (1) Giustizia (57) Governare il territorio (2) Governo (4) Immigrazione (21) indennità (1) infiltrazioni mafiose (1) Infrastrutture (1) Innovazione digitale (7) inps (2) Interno (3) Istat (1) L'Associazione (78) Lavoro (32) Leganet (2) Legautonomie (87) Macron (1) mafia (1) maltempo (1) Marino Massaro (1) matteo ricci (1) MEF (1) Mezzogiorno (14) milleproroghe (4) Ministero economia e finanze (1) Minnucci (1) Misiani (1) MIT (1) NADEF (1) nord (1) nuovo codice appalti (2) Ordinamento Enti Locali (179) pa digitale (1) pareggio bilancio (1) Parlamento Europeo (1) Partecipate (1) patrimonio pubblico (1) PEG (1) pensioni (1) piani di riequilibrio finanziario (12) Piano Urbano Mobilità Sostenibile (1) Piccoli comuni (25) Pil (1) Pmi innovative (1) Politiche territoriali (185) polizia locale (1) Postdemocrazia (1) povertà (2) Privacy (1) Province (11) Provincia Viterbo (1) pubblica ammnistrazione (6) pubblicità (1) Pubblico Impiego (7) pums (1) Rapporto annuale Istat (3) reddito (1) reddito di cittadinanza (2) reddito di inclusione sociale (2) reddito medio equivalente (1) Referendum (2) regioni (7) Rei (12) Riace (1) Ricerche (146) Riforma PA (228) Riforma Servizi pubblici (140) Riforme (1) Riscossione (1) sanità (3) scuola (2) Scuola/Università (23) Seminario (1) Servizi pubblici (3) Sicurezza urbana (43) sindaci (3) Siope (1) Sisma (4) smart city (3) smart road (1) Società partecipate (24) spesa pubblica (1) spid (1) Sprar (13) Startup (1) Statocittà (1) sussidiarietà (1) Sviluppo economico/sociale (75) Svimez (1) TAR (2) trasparenza (1) Trentino Alto Adige (1) Tributi (4) Unione Europea (15) UPB (1) UPI (1) Welfare locale/sanità (185) XV Congresso nazionale Legautonomie (9)

15 Ottobre 2018

Comuni Lazio, dalla Regione in arrivo 50mln per isole ecologiche

Assegnate le risorse del bando regionale per la realizzazione degli impianti di compostaggio e delle isole ecologiche nei vari Comuni del Lazio. Si tratta di 50 milioni di euro, di cui circa 28 milioni sono stati investiti per le attività di compostaggio e autocompostaggio destinate alla riduzione della frazione organica e circa 22 milioni di euro per la realizzazione dei centri di raccolta e delle isole ecologiche a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani.

Per quanto riguarda la distribuzione delle risorse fra le varie province del Lazio per gli impianti di compostaggio, circa 14,6 milioni di euro sono stati assegnati ai Comuni della Città metropolitana di Roma, di cui 1,6 al Campidoglio, mentre 5 milioni di euro sono stati attribuiti ai Comuni della provincia di Frosinone, 5 milioni a quelli della provincia di Latina, 2,5 milioni ai Comuni della provincia di Viterbo e 1,2 milioni a quelli della provincia di Rieti. I fondi per la realizzazione dei centri di raccolta e delle isole ecologiche sono stati ripartiti fra i Comuni della Città metropolitana di Roma, a cui sono andati circa 11 milioni di euro, di cui 3 milioni per il Comune capitolino, mentre ai Comuni della provincia di Frosinone sono stati assegnati 4,4 milioni di euro e a quelli della provincia di Latina circa 4 milioni di euro. Ai Comuni della provincia di Viterbo sono stati attribuiti circa 1,5 milioni di euro e infine a quelli della provincia di Rieti circa 1,1 milioni di euro. “Con questi provvedimenti si consolida l’impegno dell’Amministrazione regionale per sostenere le politiche ambientali e promuovere la riduzione dei rifiuti urbani e lo sviluppo della raccolta differenziata nei Comuni del Lazio”, conclude Massimiliano Valeriani, assessore regionale alle Politiche abitative, Urbanistica e Ciclo dei Rifiuti.