TAGS PER ARGOMENTO

Acque reflue (2) AGCM (2) Agcom (1) agenda digitale (1) agenda urbana (1) Alleanza contro la povertà (16) Ambiente (108) anac (2) ANCI (2) Anpr (1) Anticorruzione (14) antimafia (1) antiriciclaggio (3) Antitrust (1) appalti pubblici (2) Aran (3) associazionismo comunale (1) atac (1) Atti convegni (68) Attualità (109) autonomia (1) autonomie locali (4) banda (1) Banda Ultra larga (154) bando periferie (1) Beni Comuni (1) Bergamo (1) Bes (1) bilanci (2) BUL (154) Camera dei deputati (5) Campania (1) casa (1) cdm (2) circoscrizioni (1) città metropolitane (2) clima (1) codice appalti (4) coesione (1) Comitato dei saggi (2) Comuni (16) comuni sciolti (1) conferenza statocittà (1) Conferenza Unificata (2) Conferimento cariche elettive (1) Congresso Legautonomie (2) Consiglio dei Ministri (31) Consiglio di Stato (13) contabilità armonizzata (1) Contratti pubblici (2) Controlli (1) controlli interni (1) Cooperazione internazionale (2) Corte Costituzionale (92) Corte dei Conti (62) Corte di Cassazione (16) Crescita Digitale in Comune (153) Criminalità (3) Cultura (26) Decentramento (10) DEF (1) DEF 2018 (2) Del Cimmuto (16) democrazia rappresentativa (1) derivati (3) DGUE (1) dignità amministratori (3) Di Maio (2) DL Sicurezza (2) Documenti di finanza pubblica (52) Dossier (42) economia (1) Elezioni Amministrative (5) elezioni politiche (1) elezioni regionali (1) EmiliaRomagna (1) energia (3) Enti Locali (18) enti territoriali (1) Europa (66) famiglie (1) Federalismo (201) Filippeschi (26) finanza pubblica (1) Finanza territoriale (786) finanziaria (1) Focus (35) Formazione (19) Forum PA (1) FSN (2) funzione pubblica (1) gioco d'azzardo (3) gioco d'azzardo/ludopatia (27) Giovanelli (1) giovani (1) GIT (1) Giustizia (57) Governare il territorio (2) Governo (4) Immigrazione (21) indennità (1) infiltrazioni mafiose (1) Infrastrutture (1) Innovazione digitale (7) inps (2) Interno (3) Istat (1) L'Associazione (80) Lavoro (32) Leganet (2) Legautonomie (93) Legge di Bilancio (2) Lucciarini (1) Macron (1) mafia (1) maltempo (1) Marino Massaro (1) matteo ricci (16) MEF (2) Mezzogiorno (14) migranti (1) milleproroghe (4) Ministero economia e finanze (1) Minnucci (1) Misiani (1) MIT (2) NADEF (1) nord (1) nuovo codice appalti (2) Ordinamento Enti Locali (179) pa digitale (1) pareggio bilancio (1) Parlamento Europeo (1) Partecipate (2) patrimonio pubblico (1) PEG (1) pensioni (1) piani di riequilibrio finanziario (12) Piano Urbano Mobilità Sostenibile (1) Piccoli comuni (26) Pil (1) Pmi innovative (1) Politiche territoriali (185) polizia locale (1) Postdemocrazia (1) povertà (2) Privacy (2) Prodi (1) Province (11) Provincia Viterbo (1) pubblica ammnistrazione (6) pubblicità (1) Pubblico Impiego (8) pums (1) Rapporto annuale Istat (3) reddito (1) reddito di cittadinanza (2) reddito di inclusione sociale (2) reddito medio equivalente (1) Referendum (2) regioni (8) Rei (14) Riace (1) Ricci (2) Ricerche (146) Riforma PA (228) Riforma Servizi pubblici (140) Riforme (1) Riscossione (1) Roma (1) sanità (3) scuola (2) Scuola/Università (23) Seminario (1) Servizi pubblici (3) Sicurezza urbana (44) sindaci (4) Siope (1) Sisma (4) smart city (3) smart road (1) Società partecipate (24) spesa pubblica (1) spid (1) Sprar (14) Startup (1) startup tunisia (4) Statocittà (1) sussidiarietà (1) Sviluppo economico/sociale (75) Svimez (1) TAR (3) trasparenza (1) Trentino Alto Adige (1) Tributi (4) Unione Europea (15) UPB (1) UPI (1) Welfare locale/sanità (185) XV Congresso nazionale Legautonomie (9)

Crescita Digitale in Comune BUL Banda Ultra larga

08 Febbraio 2019

Open Fiber annuncia l’apertura di 2.000 cantieri nel 2019

Novità sullo stato di avanzamento dei lavori di realizzazione della banda ultralarga in Italia, con particolare attenzione allo sviluppo sul territorio e alle problematiche relative ai permessi dei cantieri.

In occasione della terza riunione del nuovo Comitato di indirizzo e monitoraggio sulle attività di potenziamento della rete infrastrutturale pubblica per la banda ultralarga (BUL), Open Fiber ha comunicato che sono stati avviati 1.300 cantieri circa e che per il 2019 è prevista l’apertura di ulteriori 2.000 cantieri per la copertura di circa 1,3 milioni di utenze. All’incontro, oltre ai componenti del Comitato, hanno partecipato il Consigliere giuridico del Ministero dello Sviluppo economico, Marco Bellezza, il Sottosegretario all’Istruzione, Salvatore Giuliano e, per Open Fiber S.p.A., l’Amministratore delegato Elisabetta Ripa, il Responsabile relazioni esterne Andrea Falessi, il Direttore network & operations Stefano Paggi e, in rappresentanza della Regione Veneto, Idelfo Borgo. In riunione sono stati affrontati altri due temi strategici per il Piano BUL nazionale:

  • il lavoro della task force costituita dal MiSE, in attuazione della decisione del Comitato Banda Ultralarga (COBUL), presieduto dal Ministro Luigi Di Maio, per offrire supporto alle Regioni nella rendicontazione delle opere realizzate;
  • il tema del necessario sostegno alla domanda per l’attivazione di servizi BUL. Particolare attenzione è stata rivolta alle scuole, alle PMI, ai centri per l’impiego ed ai cittadini. Lo scopo è quello di sensibilizzare la società civile ad una connettività inclusiva.

 Per il primo punto, a breve sarà organizzato un incontro con le Regioni presso Infratel Italia S.p.A. “per approfondire il tema della rendicontazione e della pianificazione degli interventi nel 2019”. Per quanto riguarda il secondo punto, dedicato alla domanda di attivazione dei servizi BUL, il Sottosegretario Giuliano ha evidenziato “la necessità di dotare le scuole, nell’immediato, di una connessione di almeno di un Gigabit ed avviare progetti pilota negli istituti scolastici già collegati con la fibra ottica”.