È disponibile on line il Piano d’Azione per l’efficienza energetica 2014: il documento proposto da Enea riporta gli obiettivi di efficienza energetica fissati dall’Italia al 2020 e le misure di policy attivate per il loro raggiungimento ed è stato approvato dai Ministri dopo consultazione pubblica e intesa della Conferenza Unificata. Particolare attenzione è dedicata alla descrizione delle nuove misure introdotte con il decreto legislativo 102/2004 che ha recepito la direttiva 2012/27/UE.
Il Dipartimento per lo Sviluppo la Coesione Economica ha avviato la fase di consultazione pubblica sul Programma "Città Metropolitane 2014-2020” e sul relativo Rapporto Ambientale. Entro il 20 settembre è possibile prenderne visione e presentare le proprie osservazioni, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.
Legautonomie, in qualità di sostenitore del Patto dei sindaci, ha promosso il progetto ENPCOM - European network for the promotion of the Covenant of Mayors - che mette insieme diverse realtà territoriali per condividere esperienze e buone pratiche concernenti il percorso previsto dal Patto dei Sindaci. Le amministrazioni comunali aderenti al progetto hanno pianificato la propria strategia energetica seguendo le stesse regole e in questo modo possono condividerle, renderle migliori attraverso il confronto, far conoscere i risultati ottenuti. A Pisa dal 27 al 30 gennaio si è svolto il primo dei quattro eventi previsti nell'ambito del progetto europeo Enpcom. Ventinove delegazioni provenienti da sette Paesi comunitari si sono confrontati sul tema del “Censimento e monitoraggio dei consumi energetici: misurabilità dei dati e comportamento dei cittadini”.
Il Rapporto Rifiuti Urbani 2013 analizza i dati del biennio 2011 – 2012 relativi alla produzione, alla raccolta differenziata e alla gestione dei rifiuti urbani, al sistema di gestione dei rifiuti di imballaggio; effettua il monitoraggio dell'applicazione della tariffa rifiuti, l'analisi economica dei costi del ciclo integrato dei rifiuti urbani ed il monitoraggio della pianificazione territoriale.
Il Consiglio ha approvato un disegno di legge in materia di semplificazioni, su proposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione e la semplificazione, Giampiero D’Alia, che contiene una serie di misure di semplificazione che arricchiscono e completano il quadro degli interventi di sburocratizzazione dell’amministrazione, avviati con il cd. decreto-legge “Fare”, approvato sabato scorso dal Consiglio dei Ministri; si tratta di norme funzionali alla riduzione degli oneri amministrativi e informativi a carico di cittadini e imprese e utili per il rilancio dell’economia e l’ammodernamento del Sistema Paese.
L’obiettivo della "Carta" è quello di combattere lo spreco alimentare e le sue conseguenze e di far divenire questa una priorità economica ed ecologica oltre che sociale per la politica, le istituzioni, le amministrazioni locali, le imprese e la società civile. Sottoscrivendo il documento i comuni firmatari si impegnano ad attivare il decalogo di buone pratiche che rende subito operative le indicazioni della Risoluzione del Parlamento europeo.
Ance (Associazione nazionale costruttori edili) e Cresme (Centro ricerche economiche, sociologiche e di mercato) hanno pubblicato il primo Rapporto su "Lo stato del territorio italiano 2012 - Insediamento e rischio sismico e idrologico", studio che ribadisce i gravosi ritardi del Bel Paese in tema di difesa del suolo.
l settimanale di approfondimento tematico a cura di Legautonomie e Agenzia Dire si occupa questa settimana di Smart Cities, in vista del Forum che si svolgerà a Pisa il 5 e 6 luglio, il "Green City Energie". gli interventi di: Marco Filippeschi, presidente Legautonomie e sindaco di Pisa; Antonello Pezzini, consigliere del Comitato Economico e Sociale dell’Unione Europea e rappresentante di Confindustria; Carlo Silva, amministratore di ClickUtility e organizzatore dell'evento.
l settimanale di approfondimento tematico a cura di Legautonomie e Agenzia Dire torna anche questa settimana a occuparsi di Smart Cities, in occasione del Forum che si svolge a Pisa oggi e domani, il "Green City Energie". Gli interventi di: Daniela Gasparini, sindaco di Cinisello Balsamo e responsabile per Legautonomie dell’area politiche territoriali e servizi pubblici locali; Mauro Bonaretti, direttore generale del Comune di Reggio Emilia; Lorena Pesaresi, assessore alle Politiche energetiche e ambientali del comune di Perugia.
Pubblichiamo in allegato la relazione del Ministro Passera in Commissione ambiente della Camera sugli orientamenti del Governo in materia di politiche infrastrutturali e politiche abitative, "La strategia del Governo nel processo di infrastrutturazione organica del Paese".
Pagina 10 di 11