Consentire una conoscenza più approfondita dei territori e delle loro realtà economico-sociali, individuando punti di forza e criticità: queste le finalità del Bes, l'indicatore di Benessere equo e sostenibile che il presidente di Legautonomie e sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, propone venga introdotto anche nei Comuni, facendo seguito a quanto fatto finora per Province e Città metropolitane. Occasione per avanzare la richiesta è stato il convegno 'Bes, la spinta dei territori per li sviluppo e la sostenibilità dell'Italia', tenutosi presso la sala polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il Bes, ha ricordato Ricci, "può essere uno strumento utile per prendere decisioni politiche perché consente il superamento della programmazione economica basata finora soltanto sul Pil".