Pubblichiamo il testo della Legge di stabilità 2013 approvata con la Legge 24 dicembre 2012 n. 228, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n.302 del 29 dicembre 2012. Nel testo definitivo della manovra è composto da un solo articolo e ben 560 commi. Fra le novità si segnala l'aumento dell'aliquota ordinaria Iva dal 21% al 22% a partire dal 1° luglio 2013 (sterilizzato invece l'incremento dell'IVA agevolata che sarebbe dovuta passare dal 10% all'11%).
La Camera ha concluso l'esame della Nota di aggiornamento il 4 ottobre, con l'approvazione di della risoluzione Gioacchino Alfano, Baretta, Ciccanti, Lo Presti, Cambursano n. 6-00118 Il Senato ha concluso l'esame della Nota di aggiornamento il 4 ottobre, con l'approvazione di una risoluzione.
L'Assemblea della Camera ha approvato sia il disegno di legge recante il rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per il 2011 (C5324-A) sia il ddl di assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2012 (C5325-A).
La Commissione finanze del Senato prosegue l'indagine conoscitiva sulla riforma fiscale, con l’audizione del vice ministro dell'economia e delle finanze Vittorio Grilli. Il vice ministro ha chiesto di inquadrare la riforma del sistema fiscale nel più ampio contesto dell'azione intrapresa dal Governo e della situazione economica interna e internazionale.
La Camera con 477 voti a favore e 75 contrari ha votato la fiducia posta dal Governo sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge, già approvato dalla Camera e modificato dal Senato, di conversione del decreto-legge proroga di termini (C4865-B). Successivamente è arrivata l’approvazione definitiva, con il voto contrario di IdV e Lega Nord.
Dopo la fiducia avuta da Palazzo Madama con 257 sì e 41 no il provvedimento nella serata di giovedì 22 dicembre è stato firmato dal Presidente Napolitano: ora è Legge dello Stato.
La legge 12 novembre 2011 n. 183 (Legge di stabilità) e il Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2012 e bilancio pluriennale per il triennio 2012-2014, sono stati pubblicati sul Suppl. Ordinario n. 234 alla Gazzetta Ufficiale n. 265 del 14 novembre 2011. Segnaliamo che la legge di stabilità (Legge 12 novembre 2011, n.183) è stata ripubblicata in Gazzetta Ufficiale (n. 273 del 23 novembre 2011, Supplemento ordinario n. 242) con le note del Mef. In allegato i testi.
La legge 11 novembre 2011 n. 181 Rendiconto generale dll'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2010 e la legge 11 novembre 2011, n. 182 Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonomieper l'anno finanziario 2011, sono state pubblicate sul Suppl. Ordinario n. 233 alla Gazzetta Ufficiale n. 265 del 14 novembre 2011. In allegato i testi.
L’Assemblea del Senato ha dato via libera al Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2010, con 152 voti favorevoli e 113 contrari. Il testo passa ora alla Camera dove il Presidente Fini si dovrà pronunciare sull’ammissibilità del riesame di un provvedimento sostanzialmente identico a quello recentemente respinto.
In allegato la bozza del D.L. Sviluppo. Il testo, articolato in 146 articoli, è così suddiviso: Infrastrutture e trasporti; valorizzazione del patrimonio ed edilizia, ambiente, energia; semplificazione normativa e amministrativa; interventi territoriali, innovazione, digitalizzazione. Si ricorda che il testo pubblicato non è ancora la stesura definitiva, che, comunque, non dovrebbe essere varato dal Cdm prima della fine del mese.
Pagina 3 di 6