Parte dai Sindaci la lotta al cambiamento climatico, priorità della strategia economica “Europa 2020” e risultato dell’approccio integrato e coerente tra la politica energetica e la politica ambientale europea. È in tale contesto che nasce il 'Patto dei Sindaci'. Legautonomie dal 2010 è struttura di supporto del 'Patto dei Sindaci' e offre sostegno e coordinamento ai Comuni firmatari.
Chiuse le iscrizioni al Laboratorio progettuale per l'integrazione europea organizzato da Legautonomie insieme a Focus Europe a Bruxelles, presso il Parlamento europeo. Due le giornate formative, che saranno tenute da rappresentanti dello stesso Parlamento, della Commissione Ue e del Comitato economico e sociale europeo, al fine di approfondire le politiche comunitarie nei settori dell'energia, dell'agricoltura, della cultura e delle PMI. Il Corso di formazione si svolgerà l'1 e il 2 marzo 2011, in allegato il programma dei lavori
L’Autorità per la Vigilanza sui contratti Pubblici, in cooperazione con il Dipartimento per il Coordinamento delle Politiche Comunitarie, ha messo online uno studio sui diversi sistemi normativi e strutture di riferimento in materia di appalti in 31 paesi: 27 paesi dell’Unione Europea più Macedonia, Norvegia, Svizzera e Turchia.
Il Dipartimento Politiche Comunitarie ha inviato una comunicazione alle amministrazioni centrali, regioni ed enti locali per spiegare le modifiche apportate alle regole attualmente in vigore riguardo gli aiuti di Stato temporanei anti-crisi. La Commissione europea ha infatti deciso la proroga, con modifiche, del "Quadro di riferimento temporaneo comunitario per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'accesso al finanziamento nell'attuale situazione di crisi finanziaria ed economica" fino al 31 dicembre 2011.
In occasione della 16ma sessione del Consiglio d’Europa, che si è svolta il 16 e 17 novembre 2009 a Utrecht, la Conferenza dei Ministri responsabili per le collettività locali e regionali hanno concluso i loro lavori adottando la Dichiarazione di Utrecht. Questo documento pone l'accento sul ruolo determinante che le collettività locali e regionali dovranno svolgere per uscire dalla crisi economica e finanziaria.
La Commissione Europea rilancia con "Europa 2020: strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva" l'economia dell'Europa nel prossimo decennio. La strategia di Europa 2020 individua tre priorità: sostenere le industrie a basse emissioni di CO2; investire nello sviluppo di nuovi prodotti; promuovere l'economia digitale e modernizzare l'istruzione e la formazione.
In base alla sottoscrizione dell’accordo di partenariato con la DG Energia della Commissione europea, Legautonomie è diventata ufficialmente struttura di supporto della Commissione europea per l’implementazione del Patto dei Sindaci, l’iniziativa che l’esecutivo Ue ha lanciato nel 2008 per l’attuazione delle nuove politiche energetiche comunitarie.
Martedì 5 ottobre i membri della Commissione Mercato interno hanno approvato una normativa che prevede l'imposizione alle imprese pubbliche e private di un limite di 30 giorni per saldare le fatture in sospeso. Chi non lo rispettasse diventerebbe passibile di una multa, a meno che un accordo tra le due parti in causa non acconsenta a un'estensione del limite.
La sostenibilità dei sistemi pensionistici europei è a forte rischio se si calcola che da qui al 2060 il numero di pensionati in Europa raddoppierà rispetto a chi lavorerà per finanziare le loro pensioni. E' l'allarme lanciato dalla Commissione europea, che ha contestualmente dato il via a una consultazione pubblica su una serie di misure proposte nel Libro verde sulle pensioni per rispondere a quella che è una "sfida comune" su cui sono necessari sforzi da parte di "tutti i paesi", come ha avvertito il Commissario all'Occupazione e Affari Sociali, Laszlo Andor
E’ stata siglata il 12 aprile 2010 la convenzione tra legautonomie e Focus Europe, laboratorio di consulenza, per la promozione e la realizzazione di progetti per l’integrazione europea rivolti agli enti locali.
Pagina 1 di 6