La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 18 novembre, ha approvato un documento di proposte emendative allo schema di Decreto Legislativo in materia di autonomia di entrata delle regioni e province, nonché fabbisogni standard in sanità.
Un commento allo schema di decreto sulla perequazione infrastrutturale, a cura di Nicola C. Salerno, Responsabile Area Finanza Pubblica e Riforme Strutturali presso la Fondazione CeRM. Il decreto sulla perequazione delle infrastrutture presenta, allo stato attuale della bozza, secondo l'autore dello studio alcuni aspetti critici. Nel testo sono elencati quattro snodi, fra questi uno: quello sulla "confusione" tra asset pubblici e asset privati, di particolare rilievo quello per la sanità.
Martedì 1° marzo il ministro Elio Vito, a nome del governo, ha posto la questione di fiducia sul federalismo municipale in aula alla Camera. In allegato pubblichiamo il testo dell'intervento in Aula dell'on. Antonio Misiani, deputato e membro della Commissione bicamerale per l'attuazione del federalismo fiscale, nonché responsabile per Legautonomie dell'area federalismo fiscale.
La commissione bicamerale sul federalismo fiscale ha dato il via libera al decreto sullo schema di dlg sull’autonomia di entrata delle regioni e sulla determinazione dei costi e dei fabbisogni standard nel settore sanitario (n. 317). Alleghiamo il parere approvato dalla Commissione.
Pubblichiamo il link messo a disposizione dalla Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale, sul sito del Parlamento italiano, che illustra l'iter dei decreti attuativi del federalismo fiscale.
Dopo dieci anni di vigenza della legge costituzionale n. 3/2001, che riforma il Titolo V Parte II della Costituzione, due questioni di portata straordinaria investono oggi gli enti locali: l’indifferibile necessità di pervenire alla approvazione della Carta delle Autonomie, ovvero della nuova legge generale sugli enti locali e il grande capitolo del federalismo fiscale, con l’emanazione dei decreti legislativi attuativi della delega di cui alla legge n. 42 del 2009. Marco Filippeschi, sindaco di Pisa, Presidente del Consiglio delle Autonomie Locali della Toscana e Presidente nazionale di Legautonomie, e Germano Scarafiocca, avvocato in Pisa, in un articolo estratto da “Federalismi” del 24 maggio 2011, affrontano il tema dei Cal, i Consigli delle autonomie locali, previsti dall'art.123 c.4 della nostra Costituzione, approfondendone il quadro costituzionale e l’origine dell’istituto, le diverse esperienze dei nuovi statuti, fino a delineare alcune prospettive capaci di rafforzare il ruolo dei Consigli delle autonomie. In allegato il testo completo a cura di Filippeschi e Scarafiocca.
Pubblichiamo l'intervento del Presidente della Corte dei Conti, Luigi Giampaolino, al Convegno "La posizione della Corte dei conti nell'ordinamento attuale e alla vigilia dell'attuazione del federalismo".
"Non c’è dubbio che alla base del risanamento della nostra economia deve esserci l’avanzamento del cantiere delle riforme, a partire dalla “madre” di tutte le riforme, la costruzione, cioè, del federalismo fiscale ed il suo incrocio con la riforma fiscale". Antonio Vento, responsabile Fiscalità d'impresa Confcommercio Imprese per l'Italia, interviene nell'ultimo numero di "Governareilterritorio.it" sul tema del federalismo fiscale.
La Conferenza Unificata ha dato l'intesa sul Dpcm attuativo del federalismo fiscale municipale in materia di attribuzione ai Comuni della compartecipazione al gettito Iva per il 2011. Si tratta di un decreto attuativo del federalismo fiscale che prevede la suddivisione e l'attribuzione ai Comuni di una percentuale del gettito Iva per il 2011.
Il Presidente della Corte dei conti, Giampaolino, è stato ascoltato in Commissione per il federalismo, nell’ambito dello schema di decreto legislativo recante meccanismi sanzionatori e premiali relativi a regioni, province e comuni (n. 365). Nel frattempo, anche la Commissione finanze del Senato ha avviato l’esame dello schema, con l’illustrazione dei contenuti da parte del relatore Mura (LNP).
Pagina 11 di 21