Come sempre l'incontro di Viareggio si è caratterizzato come un'importante occasione per tutto il sistema delle autonomie locali per far sentire la propria voce ed incidere in modo sostanziale sul processo di riforma federalista e per intervenire sulla manovra finanziaria rendendola meno recessiva e più sostenibile per cittadini e imprese. In allegato: le relazioni e la documentazione distribuita in cartella nel corso dei lavori e il pdf della la trascrizione non corretta degli interventi svolti.
In questa indagine di Legautonomie, curata da Daniele De Pretto, Paola Manca e Francesco Montemurro, presentata in occasione del IX appuntamento annuale sulla finanza territoriale, tenutosi a Viareggio il 6 ottobre 2010, sono esposti i risultati emersi da un questionario somministrato ad un campione eterogeneo di comuni italiani in merito agli effetti della manovra correttiva introdotta dal Governo negli ultimi mesi.
"Carissimi invitati, cari colleghi,quest’anno l’appuntamento tradizionale di Legautonomie sulla finanza territoriale riveste un carattere speciale. Non siamo qui a misurare con sapienza tecnica, come pure si deve sempre fare, i risultati della gestione finanziaria degli enti che governiamo e gli effetti delle politiche del governo sui nostri bilanci.
08 Novembre 2010

DFP 2011-2013

Il Senato ha approvato la risoluzione presentata dalla maggioranza sul DFP, lo Schema di Decisione di finanza pubblica, per gli anni 2011-2013, il nuovo documento di programmazione economica e finanziaria - delineato dalla legge di riforma della contabilità - che sostituisce il Documento di programmazione economico-finanziaria (DPEF).
La Cassa depositi e prestiti lancia un nuovo programma di gestione del debito: la "Rinegoziazione 2010". Aderendo al programma, gli Enti Locali potranno rimodulare il piano di ammortamento dei prestiti contratti e non precedentemente rinegoziati, creando i presupporti per destinare a nuovi investimenti le risorse che potranno liberarsi grazie alla riduzione dell’importo delle rate.
Oltre alle conclusioni svolte dall'on. Misiani lo scorso 6 ottobre Viareggio, a chiusura della sessione dedicata a: "la legge di stabilità e i decreti attuativi del federalismo fiscale per dare autonomia e responsabilità ai governi locali", pubblichiamo come ulteriore contributo le slides presentate nel corso del suo intervento.
"Il prossimo anno solo la Provincia di Roma rischia di dover rinunciare ad investimenti per 300 milioni di euro per le assurde regole del Patto di Stabilita' imposte dal Governo centrale". Lo ha detto l' assessore provinciale alle politiche di Bilancio, Antonio Rosati, intervenuto al tavolo interistituzionale alla Regione Lazio convocato dal presidente Renata Polverini.
Intervento di Mario Collevecchio, esperto di Legautonomie, svolto al IX appuntamento di Legautonomie sulla finanza territoriale (Viareggio, 6 ottobre 2010).
Alleghiamo due documenti che Alberto Zanardi, professore di scienza delle finanze dell'Università di Bologna, ha illustrato nel corso del suo intervento svolto al IX appuntamento di Legautonomie sulla finanza territoriale (Viareggio, 6 ottobre 2010).
Torna il 6 ottobre, a Viareggio, organizzato da Legautonomie, il primo incontro nazionale del sistema delle autonomie locali dopo la pausa estiva dedicato alla manovra finanziaria, che quest'anno si annuncia come il più importante delle ultime edizioni.
Pagina 15 di 79