Con un comunicato del Presidente Raffaele Cantone, l’Anac ha fornito indicazioni in merito alle corrette modalità di affidamento del servizio di illuminazione pubblica: I Comuni non possono affidare il servizio di illuminazione pubblica facendo ricorso alla procedura negoziata per ragioni tecniche e collegandolo al riscatto degli impianti di proprietà dell'affidatario.
Urban@it, Centro nazionale di studi per le politiche urbane nato nel dicembre 2014, si propone di produrre e pubblicare ogni anno un Rapporto dedicato alle città, scegliendo ogni anno un tema diverso. Il 7 ottobre è stato presentato il secondo Rapporto annuale sulle città dell'associazione, “Le Agende urbane delle città italiane”, a cura di Gabriele Pasqui, direttore del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano.
Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge che, in 53 articoli, fissa i capisaldi di tutti gli interventi necessari alla ricostruzione e al sostegno alla ripresa economica delle zone colpite dal terremoto in Centro Italia del 24 agosto. La struttura articolata e dettagliata del provvedimento ne fa una sorta di vademecum, con l’obiettivo di essere, per quanto possibile, esaustivo.
Nella redazione dei programmi triennali e degli elenchi annuali delle opere da mettere in cantiere, i Comuni avranno una priorità da rispettare: capire come portare a termine gli scheletri edilizi che campeggiano da anni nei loro territori di competenza.
Del Cimmuto: "Abbiamo accolto di buon grado l’invito rivolto al mondo delle associazioni degli enti locali per la promozione del Manifesto dei ‘Costruttori di Fondamenta’ che si pone come obiettivo quello di iniziare un percorso di sensibilizzazione e prevenzione sul tema dei disastri ambientali".  
22 settembre, la Corte dei conti ha pubblicato la deliberazione di approvazione della relazione concernente le “Iniziative di partenariato pubblico-privato nei processi di valorizzazione dei beni culturali”.
C'è tempo fino a lunedì 26 settembre per candidarsi al "Cresco Award Città Sostenibili", il bando che premia i Comuni impegnati a migliorare la qualità di vita dei cittadini attraverso politiche mirate allo sviluppo sostenibile del territorio. Istituito dalla Fondazione Sodalitas, con il patrocinio e la collaborazione di Anci e in partnership con dieci aziende sensibili ai temi della “sostenibilità”, che a loro volta mettono in palio specifici premi, il Cresco Award intende dare un riconoscimento ai progetti sviluppati da Comuni o da unioni di Comuni nelle 3 categorie riferite agli ambiti della sostenibilità: ambientale, sociale, economica. In ognuno degli ambiti, l’Award verrà assegnato a Comuni o unioni di Comuni con più di 50.000 abitanti, e a Comuni o unioni di Comuni con meno di 50.000 abitanti.
Nel caso di una causa di risarcimento per infortunio dovuto al manto stradale sconnesso, la vittima ricorrente non deve anche dimostrare l'effettiva «pericolosità» della cosa.
Nel 2015 su fronte del fisco locale di è registrato un certo aumento; dalla Tasi alle addizionali Irpef. Ma l’incremento non è certo uniforme in tutte le zone del paese. Considerando il prelievo locale medio su una famiglia tipo che in base a una simulazione della Banca d'Italia ammonta a 1.983 euro, le regioni più penalizzanti sono Campania, Lazio e Piemonte. All'opposto, invece, si collocano Valle d'Aosta, Friuli Venezia Giulia e Basilicata.
Si è tenuta a Firenze la Conferenza annuale della rete Major Cities of Europe alla quale ha partecipato il PON Città Metropolitane 2014-2020 con l’obiettivo di illustrare il valore realizzato dal Programma attraverso l’uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nella gestione delle Città Metropolitane e confrontarsi con i rappresentanti delle diverse città europee, insieme ad esperti mondiali provenienti da aziende Ict e dal mondo accademico sulla tematica delle Aree urbane attraverso lo scambio di informazioni, strategie, esperienze.
Pagina 2 di 19