Legautonomie raccoglie l’appello di Romano Prodi a fare del 21 marzo, primo giorno di Primavera e festa di San Benedetto da Norcia, Patrono d'Europa, ogni anno il giorno del rilancio degli ideali di pace e cooperazione sui quali si fonda l'Unione europea, come sviluppo della cultura europea proteso al futuro e come processo di costruzione dell'ideale comunitario. Legautonomie  vuole promuovere iniziative in tutti i Comuni, distribuendo bandiere e dialogando con i cittadini. Soprattutto, vuole dare vita a una “Rete di Comuni per l’Europa”. Un’iniziativa che, partendo dalle istituzioni più prossime ai cittadini, da città che spesso hanno saputo mettere a profitto le azioni dell'Unione Europea, rivestirebbe un grande significato in questa fase in cui tornano egoismi nazionali e anacronistici sguardi rivolti al passato.
"Legautonomie lancia la rete dei Comuni europei! Rilanciamo l'appello di Prodi, la bandiera dell'Europa sulle finestre e sui balconi per il 21 marzo. I sindaci e i comuni diventeranno protagonisti, distribuendo bandiere in ogni piazza". Lo scrive su twitter il presidente di Legautonomie e sindaco di Pesaro, Matteo Ricci.