Il seminario, svoltosi a Roma l'8 luglio 2010, è stato un primo importante confronto tra amministratori locali e regionali, parlamentari, esperti e studiosi, prima della presentazione dei decreti legislativi annunciati dal governo in attuazione della legge delega 42/2009 sul federalismo fiscale.
I comuni italiani, stretti nella morsa dei tagli alla spesa e agli organici e costretti ad affrontare un forte incremento della domanda sociale, si rivolgono sempre più di frequente al Terzo settore per la gestione dei servizi sociali. Le regole e i criteri di affidamento risultano ancora incerti e poco trasparenti. Il 15 per cento delle gare sono ancora al "massimo ribasso". Questo in sintesi il quadro che emerge dal “Terzo Rapporto Enti Locali e Terzo Settore” dell’Auser, presentato il 3 marzo a Roma.
La sostenibilità dei sistemi pensionistici europei è a forte rischio se si calcola che da qui al 2060 il numero di pensionati in Europa raddoppierà rispetto a chi lavorerà per finanziare le loro pensioni. E' l'allarme lanciato dalla Commissione europea, che ha contestualmente dato il via a una consultazione pubblica su una serie di misure proposte nel Libro verde sulle pensioni per rispondere a quella che è una "sfida comune" su cui sono necessari sforzi da parte di "tutti i paesi", come ha avvertito il Commissario all'Occupazione e Affari Sociali, Laszlo Andor
Il Rapporto è stato realizzato dalla Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il consumatore e la normativa tecnica del Ministero dello Sviluppo economico, con la collaborazione dell'IPI
Gli enti locali possono per l'anno 2010 partecipare al finanziamento della Carta acquisti, allagandone il bacino di utenza o aumentando il contributo mensile erogato. In allegato la nota esplicativa del ministero dell'Economia.  
E’ partita la terza edizione del Premio Tom Benetollo, dedicato alla memoria del presidente dell’Arci prematuramente scomparso, promosso dalla Provincia di Roma. Il Premio è rivolto agli enti locali che si siano resi protagonisti di buone politiche e buone pratiche locali che abbiano contribuito ad un miglioramento della qualità della vita dei cittadini. I temi del Premio sono quelli della pace, dei diritti umani, della legalità, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.
Pagina 3 di 19