Cittadinanzattiva ha curato un'indagine sugli asili nido comunali in Italia. In allegato il dossier e la sintesi.
Il settimanale di approfondimento tematico a cura di Legautonomie e Agenzia Dire si occupa questa settimana del tema delle carceri, in vista del convegno nazionale organizzato a Firenze il prossimo 2 aprile da Legautonome, insieme al Forum per il diritto alla salute dei detenuti, dal titolo "Le città e l’istituzione penitenziaria".
2 Aprile.“Il sistema penitenziario italiano si trova oggi in una condizione di intollerabile sovraffollamento con la presenza di poco meno di 67.000 detenuti, per una capienza di 45.000. Inoltre crea profondo rammarico constatare come sia stato disatteso per quattro anni il percorso di dismissione degli ospedali psichiatrici giudiziari, così come previsto dal DPCM del 2008 e sia stato necessario un ulteriore provvedimento di legge per stabilire una data certa per la loro chiusura, il 1 febbraio 2013”.
Presentata a Roma l’indagine conoscitiva dello Spi-Cgil sulla non autosufficienza,sull’Assistenza domiciliare integrata (Adi) e, più in generale, sullo stato di salute dell’organizzazione dei servizi sanitari e sociali rivolti alle persone anziane. In allegato la ricerca.
Il Dipartimento Politiche per la Famiglia ha pubblicato il rapporto di monitoraggio al 31 dicembre 2010 del Piano straordinario nidi. Il rapporto si articola intorno a sei aree tematiche principali: analisi del Piano nel quadro della programmazione 2007-2013 delle risorse per lo sviluppo; revisione aggiornata delle monografie regionali; riflessione sulle tipologie di servizi, standard e criteri di autorizzazione e accreditamento; approfondimento sui sistemi informativi di settore; riflessione sul tema dei costi di gestione, criteri di accesso e tariffe dei servizi educativi per la prima infanzia; studio e commento dei dati di monitoraggio derivati dalle schede delle Regioni e Province autonome.
Un quarto delle famiglie italiane non sarebbe in grado di sostenere spese impreviste di significativa entità. Questo è il primo dato che emerge dall’indagine promossa dal Forum ANIA - Consumatori insieme all’Università degli Studi di Milano, su un campione rappresentativo costituito da 3.102 capifamiglia.
Tratta da www.nens.it pubblichiamo un'analisi di Antonio Misiani dal titolo "Fondi statali per le politiche sociali: nuovi tagli con la legge di stabilità 2012", con la quale si documenta come i fondi per il welfare siano passati dagli oltre 2.500 milioni del 2008 ai poco più di 200 previsti per il prossimo anno.
È stato pubblicato il secondo rapporto sulla non autosufficienza promosso dal Ministero del lavoro e politiche sociali. Il rapporto analizza l’intera filiera assistenziale: prevenzione, cure ospedaliere, territorio con particolare attenzione alle criticità del sistema in termini di spesa e di qualità. Lo studio presenta anche una serie di best practices locali e regionali.
E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.254 del 31-10-2011 il decreto del 4 agosto 2011 del Ministero della Salute relativo all'"Adozione del documento esecutivo per l'attuazione delle linee di supporto centrali al Piano nazionale della prevenzione 2010-2012".
Pagina 9 di 19